One 4 - we take care
Carrello

Cos’è l’internazionalizzazione d’impresa?

L’articolo riporta la definizione di internazionalizzazione d’impresa estrapolata da più fonti

 

Abbiamo già parlato di internazionalizzazione d’impresa ma non abbiamo forse spiegato bene di cosa si tratta esattamente, pertanto ce lo poniamo come obbiettivo di questo articolo.

Internazionalizzare l’impresa vuol dire che l’impresa diventa in qualche modo interagisce con il mercato estero in uno dei seguenti modi:

– vende i propri prodotti/servizi all’estero,

– acquista da fornitori esteri,

– produce all’estero

– trova fonti di finanziamento all’estero

– stringe alleanze con partner stranieri.

 

Treccani definisce l’internazionalizzazione d’impresa nel seguente modo:

“In un sistema economico, processo derivante dallo svolgimento di una (o più) delle attività che ne caratterizzano il funzionamento lungo una dimensione che coinvolge diversi Stati-nazione”.

 

A noi piace particolarmente la definizione pubblicata da Project Group  che spiega che cos’è l’internazionalizzazione d’impresa  in modo chiaro ed esaustivo:

“L’internazionalizzazione è il pro­cesso attra­verso il quale le imprese si aprono a nuovi mer­cati esteri, instau­rando rap­porti con altre aziende, con­su­ma­tori e isti­tu­zioni ope­ranti sui quei ter­ri­tori, allo scopo di ven­dere, pro­durre, acqui­stare mate­rie prime, o tro­vare nuove fonti di finan­zia­mento”.  

 

Per maggiori informazioni su cos’è l’internazionalizzazione d’impresa o sul processo di internazionalizzazione d’impresa compila il modulo sottostante:








Post Correlati