One 4 - we take care
Carrello

Cronaca dell’evento “Collaboratori e azienda: quando il connubio diventa vincente”

cronaca-dellevento-collaboratori-e-azienda-quando-il-connubio-diventa-vincente

Mercoledì 24 ottobre, presso l’Hotel Best Western Cavalieri della Corona di Cardano al Campo (VA), dalle 11 alle 13, ha avuto luogo l’incontro “Collaboratori e azienda: quando il connubio diventa vincente”, organizzato da ONE4 con il patrocinio di CDO Insubria.

Gli oltre 50 partecipanti, tra cui imprenditori di svariati settori, hanno avuto il piacere di approcciarsi ad una tematica vitale per il successo di un’impresa ovvero il connubio tra azienda e collaboratori, inteso come costruzione, gestione e valorizzazione del rapporto con il personale.

Ci ha pensato Pasquale Marseglia, dott. Commercialista e titolare dello Studio Marseglia e Associati, ad avviare le danze, con i saluti e l’introduzione all’incontro a nome di CDO Insubria.

I protagonisti dell’evento sono stati nell’ordine:

  • Flavio Cabrini, General Manager di ONE4 e formatore di lunga esperienza specializzato nelle risorse umane
  • Ruggero Cerizza, presidente Pontiradio PR srl
  • Filippo Mazzoleni, titolare Emmeci

Flavio Cabrini ha approfondito le strategie di gestione delle risorse umane partendo dalle 3 diverse tipologie di collaboratori: gli scollaboratori, i collaboratori medi e i campioni. La prima categoria rappresenta mediamente il 20% del totale dei collaboratori ma crea ben l’80% dei problemi aziendali; la seconda rappresenta il 60% del totale mentre i Campioni sono solo il 20% ma contribuiscono per l’80% dei risultati aziendali.

Per gestirli nel migliore dei modi esistono diverse strade da percorrere, adottando lo stile più idoneo a seconda del collaboratore. In particolare lo stile motivazionale con una guida fatta di apprezzamento, coinvolgimento e interesse personale, lo stile direttivo mediante il quale si stabiliscono tempistiche, risultati e obiettivi attraverso il monitoraggio e la spinta al conseguimento dei risultati e infine lo stile disciplinare mantenendo alta la guardia e spingendo verso un processo di selezione naturale all’interno del gruppo.

Ruggero Cerizza, presidente di Prontiradio PR – società che si occupa di manutenzione di reti per le comunicazioni radiomobili professionali fino ad offrire soluzioni complete di servizi per la realizzazione e gestione di complesse reti PMR per primari clienti italiani – ha raccontato le fasi principali dell’evoluzione dell’azienda mantenendo il focus sul diverso approccio con i collaboratori e condividendo con i partecipanti i preziosi insegnamenti acquisiti durante gli anni.

Ha chiuso l’incontro la testimonianza di Filippo Mazzoleni, titolare e co-fondatore di Emmeci Spa, azienda operante nel settore della media distribuzione organizzata con 24 punti vendita sul territorio tra discount e market. Anche in questo caso i partecipanti hanno potuto apprezzare l’evoluzione del gruppo e la modalità di gestione del rapporto con le risorse umane di Emmeci, fatto di vicinanza e dialogo costante; un rapporto diretto che ha consentito all’azienda e ai collaboratori di crescere insieme nel tempo.

I tanti partecipanti hanno espresso il loro apprezzamento per l’incontro, in particolare circa le dinamiche di gestione del gruppo, gli stili direzionali e motivazionali; molto gradite le testimonianze perché uno spaccato genuino di sviluppo aziendale. Ci ha fatto molto piacere registrare alcuni commenti sulla condivisione di uno stato d’animo di solitudine in cui spesso gli imprenditori si trovano quotidianamente: condividere e prendere il meglio dagli altri era uno dei nostri obiettivi.

Al termine dell’evento, durato circa 2 ore, è stato offerto un light lunch da parte dell’Hotel Best Western Cavalieri della Corona, prezioso momento di discussione e networking.

Ecco alcuni scatti della mattinata trascorsa insieme.

Post Correlati