Carrello (0)
Torna indietro
corso-controllo-di-gestione.png

Corso controllo di gestione


ONE4 by OSM Network
Area: Sviluppo d'impresa

La gestione economico finanziaria di un’azienda è uno dei principali doveri di un imprenditore. Trascurarla o delegarla completamente al proprio commercialista sono errori che possono rivelarsi fatali. È possibile, agilmente, mettere in pratica delle piccole regole per il controllo di gestione, esiste il “cruscotto” per il governo e la guida di un’azienda.

 

DATA:
14/11/2018
Richiedi informazioni

Il corso si propone di offrire un percorso formativo per poter implementare, prendendo in considerazione una gamma di indicatori chiave, un costante monitoraggio dell’andamento economico e finanziario di un’impresa come necessario e oggettivo supporto al processo decisionale.


A CHI È RIVOLTO
Il corso si rivolge ad imprenditori, a manager, a dirigenti ma anche a figure che, essendo già in possesso di una preparazione di base, rivestono posizioni di responsabilità in campo finanziario ed amministrativo e desiderano ampliare lo spettro delle loro competenze in materia.


OBIETTIVI
Il corso si prefigge di mettere a disposizione tutti gli elementi necessari e le metodologie per predisporre all’interno di un’azienda un funzionale sistema di rilevazioni e di analisi in grado di verificare work in progress, rispetto alla tabella di marcia fissata dal budget, il grado di realizzazione degli obiettivi economici e finanziari. Un ulteriore proposito non secondario è quello di contribuire alla valorizzazione professionale del personale amministrativo a vantaggio delle aziende nelle quali prestano la loro opera.


ARGOMENTI TRATTATI

  1. Il processo per la costruzione di un budget e di un cash flow previsionale.
  2. Il calcolo del break even point.
  3. Il controllo rispetto ai tempi: preventivo, concomitante e consuntivo.
  4. Le funzioni del controllo di gestione: presidiare la redditività, ripartire correttamente i costi, valutare l’efficienza.
  5. Il “cruscotto” dei principali indicatori chiave.
  6. La rilevazione degli scostamenti, l’analisi delle loro cause e la procedura per individuare quella primaria che ne è all’origine.
  7. I tre principali fattori che determinano gli scostamenti: volume, prezzo, efficienza.
  8. L’identificazione della natura del problema: strategico, organizzativo o operativo?
  9. Da cosa dipende l’efficacia o l’inefficacia delle soluzioni.

RELATORE
Claudia Sbaragli – Direttore finanziario e Project Manager di ONE4.


DURATA DEL CORSO
Un giorno dalle 9.30 alle 18:00.

Chi ha fatto il corso leadership gli strumenti del manager suggerisce anche:
Corso leadership - per sviluppare l'abilità di gestione del personale
Corso leadership gli strumenti del manager - per conoscere gli strumenti utili alla gestione del personale
Corso Public Speaking - per migliorare la capacità di tenere riunioni efficaci

Modulo di contatto

Per qualsiasi informazione o richiesta non esitare a contattarci
* campi obbligatori
torna su