Carrello (0)
Torna indietro
cavaliere.png

La guerra dei prezzi


ONE4 by OSM Network srl
Area: Sviluppo d'impresa
€ 250,00 IVA inclusa

Paralleli con la battaglia di Verdun per scoprire come uscire vincitori dalla guerra dei prezzi.

Un seminario tenuto da Edoardo Lombardi tratto dal Libro History e Case Histories.

DATA:
PREZZO:
14/06/2018
250,00
Acquista
Richiedi informazioni

Data e Ora:

Giovedì 14 Giugno, ore 9.30 – 13:00

Un seminario che ti insegnerà come evitare una “sanguinosa” guerra dei prezzi raccogliendo l’esperienza della battaglia di Verdun, la più sanguinosa dalla prima guerra mondiale.

Il relatore

Edoardo Lombardi, consulente aziendale e azionista di maggioranza di V+ Magazine, nella sua pluriennale carriera di manager ha ricoperto ruoli diversi in settori diversi (largo consumo, finanza, assicurazioni), raggiungendo importanti posizioni di vertice arrivando ad essere presidente di Banca Esperia e vice presidente di Banca Mediolanum. Appassionato di storia, guarda all’attività manageriale ispirandosi a quanto nel passato i condottieri ci hanno insegnato, mentre si applicavano al “mestiere delle armi”.

L’idea

History e Case Histories, edito da Franco Angeli, é un libro scritto da Edoardo Lombardi con l’obiettivo di spiegare a manager come gestire faccende di business partendo dalle esperienze del passato.

Perché?

Anche se il business soltanto negli ultimi cento anni è diventato un’importante attività umana, e quindi oggetto di attenzione e di studio, le esperienze del passato, cioè quelle prevalentemente legate alle vicende militari e politiche, possono insegnare molto intanto perché gli uomini migliori, che oggi si dedicano al mondo degli affari, erano allora impegnati nel mondo delle armi.

Poi, perché entrambi i mondi sono fortemente influenzati dalle stesse qualità personali (visione, leadership, coraggio, capacità decisionale, pianificazione), che determinano la collaborazione, la concorrenza, lo scontro, la vittoria, la sconfitta. Non è un caso, infatti, che la terminologia del business sia mutuata in modo rilevante da quella della guerra.

Non esiste poi alcun problema di obsolescenza di quelle esperienze perché, nel breve orizzonte della storia, gli uomini sono sostanzialmente gli stessi.

Il tema specifico

La guerra dei prezzi è un capitolo di History e Case Histories.

Il prezzo e la qualità sono i punti chiave del posizionamento competitivo.

Una delle strategie, che si incontra più spesso sul mercato, è quella che si traduce nell’offerta – a parità degli altri aspetti strategici come la qualità – di prodotti a prezzo più basso rispetto ai prodotti della concorrenza. Il profitto deriva dai volumi elevati che compensano i margini più bassi. In teoria, se l’azienda che applica questa strategia fosse in grado di praticare prezzi in linea con il suo costo marginale, potrebbe acquisire quote di mercato dai concorrenti più cari fino al punto di saturare l’intera capacità produttiva. Se poi fosse disposta ad aumentarla, potrebbe giungere a catturare il 100% del mercato.

Ma alla base di questa strategia, perché sia sostenibile, è necessario che ci sia un sostanziale vantaggio nei costi per chi la mette in atto. Se c’è, i suoi concorrenti si ritrovano con le spalle al muro. O accettano temporaneamente lo svantaggio e reagiscono lavorando per ridurre i costi o per adottare un posizionamento diverso, per esempio differenziandosi per la qualità.

Oppure non lo accettano e la situazione degenera in un violento scontro competitivo. Lo scontro è particolarmente intenso se le due aziende che si confrontano hanno strutture di costi differenti, ma relativamente vicine; in questa situazione, l’azienda attaccata può decidere a sua volta di ridurre i prezzi. Essa è pronta a subire una perdita, che spera possa essere temporanea, pur di non vedere soffrire il suo business. A quel punto, se la prima azienda, quella che ha lanciato l’attacco, accentua la sua azione riducendo ulteriormente i prezzi, scoppia la “guerra dei prezzi”. Le sue conseguenze sono normalmente deleterie per entrambi i contendenti.

Modulo di contatto

Per qualsiasi informazione o richiesta non esitare a contattarci
* campi obbligatori
torna su